L’abito degli Angeli

« I monaci benedettini contribuirono in modo speciale a diffondere la devozione ai Santi Angeli. Essi, in virtù della loro magnifica salmodia liturgica, sono gli imitatori in terra degli Angeli del Cielo, tanto che in Oriente lo stato e l’abito monastici sono comunemente onorati con il titolo di angelici!« 
Cardinal Schuster, o.s.b., Liber sacramentorum, tome VIII, p.314

Nostro fratello Giuliano ha vestito l’abito degli Angeli, alla vigilia della festa della Natività della Santissima Vergine Maria, l’8 settembre 2021. Gli è stato fatto dono di portare l’augusto nome dell’Arcangelo Raffaele (che significa: Dio guarisce). Che gli Arcangeli e tutti gli Angeli lo accompagnino lungo tutta la sua vita!

Il giovane novizio circondato dalla sua famiglia e dal nostro Padre Priore