Febbraio 2017: visita al monastero Nostra Signora di Guadalupe USA

Monastero Madonna della Guadalupe. Nuovo Messico

Monastero Nostra Signora di Guadalupe. Nuovo Messico

Nell’estate del 2016 ci ha fatto visita a Villatalla Dom Cipriano, anziano monaco di Le Barroux, insieme a due fratelli, Padre Andrea e Fra Giovanni Batista. All’inizio di febbraio, Dom Cipriano ci ha offerto un viaggio al suo monastero di Nostra Signora di Guadalupe, fondato 25 anni fa. Il monastero ha attualmente 40 monaci dall’età media di 25 anni, dei quali 5 sacerdoti ed una dozzina di professi. I 2/3 sono fratelli conversi.

Rdo Dom Cipriano e Fra' Antonio

Rdo Dom Cipriano e Fra’ Antonio

In questa giovane fondazione abbiamo ritrovato assai vivo lo spirito dei nostri fondatori, Padre Muard e Dom Romain Banquet, e la grazia fondatrice di Bedoin degli anni 70-80. Il monastero si trova nel Nuovo Messico, nella città di Silver City, collocato su un altopiano e molto isolato, a 2000 metri di altitudine. Siamo rimasti ammirati dalla serietà monastica e dallo spirito di questa gioventù generosa, gioiosa e piena di attenzioni caritatevoli per noi. L’edificio ed ogni dettaglio delle costruzioni e delle strutture interne sono realizzati con un grande senso di bellezza ereditato da Dom Gerard. Nei corridoi e nelle sale si possono ammirare numerosi dipinti di santi francesi: Santa Giovanna d’Arco, San Francesco di Sales, Santa Bernadette, senza contare quelli dei nostri fondatori. I monaci si occupano di numerosi laboratori: forgiatura, legno, edilizia, cuoio, oltre all’allevamento di cavalli, mucche, pecore, polli e conigli; e con un orto che contiene tre grandi serre, e soprattutto una fabbrica di caffè al gusto insuperabile. In breve, un piccolo alveare monastico laborioso e ben disciplinato con al centro di tutto il culto della santa liturgia tradizionale e la recita comunitaria del rosario.

Passeggiata picnic

Passeggiata picnic

L’orario è praticamente il medesimo di Le Barroux: ci si sveglia alle 3:15 e ci si corica alle 20, tranne che per il Padre Priore, che si attarda a lavorare anche dopo Compieta. Gli edifici sono già troppo piccoli ed i fratelli vivono due per cella. I monaci si preparano a costruire una grande chiesa in primavera. Aiutateli. Grazie!

Vi invito a scoprire questo bel monastero di Tradizione e di fervore: www.ourladyofguadalupemonastery.com/

This entry was posted in Non classé. Bookmark the permalink.